La Costiera Amalfitana

Questo post è disponibile anche in: enEnglish (Inglese)

Il passo degli Dei sulla Divina Costiera

Sulla Costiera Amalfitana si è detto tanto, e tante volte questo lembo di territorio cinto tra mare e monti è stato protagonista di film, romanzi o meta di vacanze e relax per tanti nomi illustri di oggi e di ieri. Ma la “Divina”, (così come è anche conosciuta) è un sogno ad occhi aperti da vivere almeno una volta nella vita. Oltre al mare azzurro e alla natura selvaggia dei Monti Lattari, che ne caratterizzano lo skyline in maniera incantevole, va menzionata la cittadina di Vietri Sul Mare, con le sue famose ceramiche, e le sue frazioni collinari particolari e suggestive. Spingendosi sempre più nel cuore della Costiera si arriva ad Amalfi, una volta tra le città marinare più importanti e potenti d’Europa: furono i grandi navigatori amalfitani a portare in Europa la bussola, ad istituire le prime carte di navigazione d’Occidente e ad importare il caffè, mentre nella vicina Tramonti gli emigranti facevano conoscere in Italia e nel mondo uno dei piatti più importanti della gastronomia italiana e campana: la pizza. Sulle alture che sovrastano Amalfi poi, merita una visita l’incantevole Ravello, un affresco surreale di medioevo bizantino rimasto per lo più incontaminato, con le sue torri e le sue antiche ed imponenti dimore, nonché Positano, borgo di mare sospeso tra caratteristiche botteghe  e scorci mozzafiato, che da sempre attrae numerosi turisti da tutto il mondo. Ma la Costiera è anche le tante calette nascoste da raggiungere via mare ed i numerosi sentieri tra boschi e monti, tra cui il più famoso è sicuramente il Sentiero degli Dei, così chiamato perché chi lo percorre, come un dio, tiene in pugno il mare con lo sguardo dalle alture delle vette sovrastanti.

 

Contattaci

Chiedici qualunque eventuale informazione ti venga in mente!
Scrivici all’indirizzo salernotour@hotmail.com

Download Attachments

Questo post è disponibile anche in: enEnglish (Inglese)